ZONES PORTUAIRES

un Festival Internazionale tra Città e Porto

Un Festival Internazionale tra Città e Porto

cinema / performance / arte / architettura / musica / fotografia / laboratori / incontri / esplorazioni / navigazioni

Schermata 2020-09-28 alle 14.53.05.png

Ci sono porti che restano per sempre soltanto degli approdi o ancoraggi,

mentre altri diventano palcoscenici

e infine mondi.

Predrag Matvejevic

Mediterraneo, un nuovo breviario, 1992

Quest'anno, l'Osservatorio Paesaggi Costieri Italiani è tra le associazioni che patrocinano il Festival Zones Portuaires 2020, un progetto interdisciplinare dedicato alle città di porto, che promuove l’incontro tra il mondo al di là delle cinte doganali e lo spazio urbano.

A Genova Zones Portuaires è realizzato dall’associazione U-BOOT Lab e da Incontri in Città (DAFiSt - UniGE), e supportato da una vasta rete di stakeholder. 

STORIA DEL FESTIVAL_ Nato a Marsiglia nel 2010, dal 2015 Zones Portuaires si tiene anche a Saint-Nazaire, sull’Atlantico, e a Genova con l’obiettivo di contribuire al confronto interdisciplinare tra Porto e Città, al fine di rafforzare la reciproca conoscenza, attraverso l’apertura straordinaria al pubblico di luoghi normalmente inaccessibili. 

Negli anni il Festival si è evoluto in un progetto più ampio e costante durante l’anno, configurandosi come un dispositivo che attiva percorsi di ricerca e creazione culturale, oltre che di sensibilizzazione e partecipazione pubblica. La contaminazione tra diversi linguaggi coinvolge un vasto pubblico, i progetti multidisciplinari stimolano la partecipazione attiva dei cittadini e dei turisti di ogni età e provenienza e innescano nuove dinamiche di interazione tra enti pubblici e privati. L’identità portuale è quindi svelata e valorizzata attraverso passeggiate, veleggiate, visite guidate, azioni artistiche site specific, convegni, mostre e momenti di incontro informali, negli spazi pubblici tra città e porto.

In pochi anni il Festival ha ricevuto diversi riconoscimenti internazionali e premi, nel 2019 ha ricevuto il patrocinio AIVP ed è stato scelto da Assagenti come palinsesto culturale della Genoa Shipping Week.

press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
1/1

EDIZIONE 2020

L’edizione 2020 si terrà a Genova, Savona, Cagliari e

La Spezia, nel mese di ottobre,

ed è inserita nell’ambito degli

Italian Port Days

a cura di Assoporti

 talk 01.  venerdì 9 ottobre, ore 14.00 / Galata Museo del Mare, Terrazza Coeclerici

IL PORTO COME TERRITORIO DELLA RICERCA ARTISTICA

 talk 02.  sabato 10 ottobre, ore 14.00 / Condiviso

IL PORTO COME SPAZIO DI SPERIMENTAZIONE E PRODUZIONE CULTURALE

 talk 03.  domenica 11 ottobre, ore 14.00 / Palazzo Ducale, Sala del Munioniere

IL PORTO COME PATRIMONIO E PAESAGGIO CONDIVISO

[convegno]

PORTO : SPAZIO PUBBLICO

3 talk / 36 relatori / 8 città portuali /

il Mediterraneo e oltre

Guarda alcuni video di questa edizione

COME SUONA UNA SIRENA 

A BORDO DELLA USS MOUNT WHITNEY 

TALK 02

TALK 03

Talk 03_ IL PORTO COME PATRIMONIO E PAESAGGIO CONDIVISO

SESSIONE II

modera: Federico Godino

Artribune & SBA

Intervengono

Stefano Boeri_ Stefano Boeri Architetti

Chiara Nifosì_ One Works

Beatrice Moretti_ DAD Università degli Studi di Genova

Rossella Ferorelli_ SMALL

Giovanni Glorialanza_ False Mirror Office

Marco Grattarola e Duccio Prassoli_ Agorà Magazine

SESSIONE I

modera: Michele Manigrasso

Osservatorio Paesaggi Costieri Italiani

Intervengono

José Sanchez_ Association Internationale Villes Portuaires

Isabella Inti_ Tempo Riuso PoliMi

Giorgio Peghin_ DICAAR Università di Cagliari

Fiorella Bellora_ Rete Uruguay 

Sergio Prete_ Presidente AdSP del Mar Ionio - Porto di Taranto

ideazione, progetto e coordinamento:

Maria Pina Usai e Maria Elena Buslacchi

direzione artistica suono:

Filippo Quaglia, Raffaele Rebaudengo,

Edmondo Romano

esposizioni ZAP:

Francesca Busellato

assistenza alla realizzazione:

Silvia Sangriso

foto:

Donato Aquaro, Simone Lezzi

video:

Matteo Fontana / 2MindsStudio

Resta aggiornato

seguendo i profili social

di Zones Portuaires

  • Facebook Icona sociale
  • Instagram
  • YouTube

Guarda alcuni video della passata edizione